ZeynZeyn

Nina Solodovnikova Soprano

Nina Solodovnikova nasce nel 1993 a Mosca, dove si laurea col massimo dei voti in canto lirico presso l’Istituto Musicale “Ippolitov-Ivanov”. Nel 2017 debutta all’Opera di Tenerife come Giulietta ne I Capuleti e i Montecchi di Bellini, produzione che verrà rappresentata presso il “Teatro Comunale di Bologna” nel maggio 2018. Studia all’ International Opera Studio di Pesaro (IOSP) con Inga Balabanova e in seguito presso la Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna. Si perfeziona con William Matteuzzi all’Accademia Musicale Chigiana e approfondisce la prassi del repertorio barocco con Romina Basso all’Accademia Filarmonica di Bologna.
Ha frequentato masterclass con Giulio Zappa, Luciana D’Intino e Mariella Devia.
Vince vari concorsi per giovani cantanti lirici, tra i quali: concorso internazionale “Musikalniy almaz” (2014, I premio), concorso “Musicalnaja vesna v dome Yakobi” (2014, I premio), concorso internazionale “Cittа di Pesaro” (2015, I premio), 3° concorso lirico “Aurelio Burzi” (2015, Premio speciale “Repertorio Rossiniano”).
Tra il 2013 e il 2014 è membro del coro presso il teatro “Novaya Opera” di Mosca. Nel 2015 è Aspasia in Mitridate, re di Ponto prodotto dall’IOSP al “Teatro Rossini di Pesaro”. Nel 2016 è Dido in Dido and Aeneas con il “Collegium Musicum” di Bologna, e nella stessa città canta come solista nel concerto straordinario dedicato ad Arturo Toscanini diretto da Michele Mariotti all’ Auditorium Manzoni (2017). Nel dicembre 2017 canta Marguerite nel concerto di presentazione del Faust prodotto dal “Teatro di Piacenza”. Nel marzo 2018 debutta il ruolo di Tebaldo in Don Carlo sotto la direzione di Jader Bignamini all’Auditorio di Tenerife.
Attualmente studia canto lirico presso il Conservatorio “G. B. Martini” con Sonia Corsini.
Nel 2018 sarà impegnata nel ruolo di Tebaldo in produzione del Don Carlo al “Teatro Comunale di Bologna” (dir. M. Mariotti; reg. H. Brockhaus) e successivamente debutterà come Adina ne L’elisir d’amore in diversi teatri dell’Emilia-Romagna e delle Marche.

The Adobe Flash Player is required for video playback.
Get the latest Flash Player or Watch this video on YouTube.

The Adobe Flash Player is required for video playback.
Get the latest Flash Player or Watch this video on YouTube.

Nina Soldovnikova was born in Moscow in 1993 where she graduates with honours in opera at the ‘’Ippolitov – Ivanov’’ musical institute.

In 2017 she debuts at Tenerife Opera as Giulietta in I Capuleti e I Montecchi by Bellini, which will be performed at the Teatro Comunale in Bologna.

Soldovnikova studies at the International Opera Studio (IOSP) in Pesaro with Inga Balabanova and lately at the Scuola dell’Opera of Teatro Comunale in Bologna. She develops her experience with William Matteuzzi at the Accademia Musicale Chigiana and deepens the practice of baroque repertoire with Romina Basso at the Accademia Filarmonica in Bologna. She took part to several masterclass lead by Giulio Zappa, Luciana D’Intino and Mariella Devia.

Nina Soldovnikova wins competitions for young opera singers, such as: Musikalniy Almaz international competition (2014, first prize); Musicalnaja Vesna V Dome Yakobi competition (2014, first prize); Città di Pesaro international competition (2015, first prize); third opera competition ‘’Aurelio Burzi’’ (2015, special prize ‘’Repertorio Rossiniano’’).
Between 2013 and 2014 she is a member of the choir at ‘’Noraya Opera’’ in Moscow. In 2015 she is Aspasia in Mitridate, Re di Ponto produced by IOSP at Teatro Rossini in Pesaro.

In 2016 is Dido in Dido and Aeneas with ‘’Collegium Musicum’’ in Bologna, and in the same city as soloist for the extraordinary concert dedicated to Arturo Toscanini, conducted by Michele Mariotti at the Auditorium Manzoni (2017). In December 2017 she sings Marguerite at the launch concert for Faust produced by the Theatre of Piacenza. In March 2018, she debuts in Don Carlo under the conduction of Jader Bignamini at the Tenerife Auditorium. She currently studies opera at the Conservatorio ‘’G. B. Martini’’ with Sonia Corsini.

In 2018 she will be Tebaldo in Don Carlo at Teatro Comunale in Bologna (conductor M. Mariotti; director H. Brockhaus) and lately she will debut as Adina in Elisir D’Amore in various theatres of Emilia Romagna and Marche.